SANTUARIO “MADONNA DELLA CORONA” – MONTE BALDO – LAGO GARDA

domenica 25 marzo 2018

Lo storico “Sentiero dei Pellegrini” che dal fondo della Val d’Adige, in località Brentino, sale al Santuario, è uno degli itinerari più belli, e frequentati del veronese, sia per gli aspetti paesaggistici e le valenze culturali. Se il Santuario è uno dei più affascinanti e il più ardito d’Italia, il sentiero storico non è da meno e permette di raggiungere la Basilica nel modo migliore.

Da Brentino Belluno al Santuario della Madonna della Corona a Spiazzi di Ferrara di Monte Baldo.

RITROVO E PARTENZA: Lecco ore 6,30 (sei/30) Ple Eurospin/Galli di via Besonda. Pullman.

PERCORSO ESCURSIONE: punto di partenza e arrivo Brentino 180 m. Quota massima raggiunta Spazzi 820 m. Continua alternanza tra gradinate, gradini scolpiti nella roccia, gradini selciati e tratti di sentiero.

TEMPO DI CAMMINO: ore 4 circa, soste escluse – DIFFICOLTA’: E – Escursionistica. Facile e percorribile da tutti, tuttavia si tenga presente che è una vera escursione e come tale va affrontata in maniera adeguata,

DISLIVELLO TOTALE: 640 m.   ALTEZZA MASSIMA DA RAGGIUNGERE: 820 m.

Colazione al sacco

ATTREZZATURA CONSIGLIATA: normale da escursionismo, consigliati i bastoncini telescopici.

Quota di partecipazione: soci CAI euro 20,00. Non soci CAI euro 29,00 (comprensive di assicurazione e soccorso alpino).

Alle escursioni possono partecipare anche i non soci, previa comunicazione dei propri dati anagrafici, ai fini della copertura assicurativa, entro il venerdì precedente l’effettuazione della gita. La partecipazione alla gita comporta che il non socio, per godere della medesima copertura assicurativa di un socio, paghi una somma più elevata rispetto ad un socio, che viene comunque indicata per ogni escursione.




Per iscrizione mettere in contatto
Beppe Ferrario tel 333 2915604
Domenico Pullano tel 333 8146697
giuseppe.ferrario@virgilio.it